Legge 117: dispositivi anti abbandono obbligatori

Legge 117: dispositivi anti abbandono obbligatori

 

La legge n. 117 del 1° ottobre 2018 ha introdotto l’obbligo di utilizzo – a partire dal 6 marzo 2020 – di un apposito dispositivo di allarme anti abbandono per i conducenti di veicoli che trasportino bambini di età inferiore a 4 anni, per evitare che gli stessi minori possano essere dimenticati a bordo.

La legge impone l’obbligo dell’utilizzo dei sistemi di allarme a carico del conducente del veicolo (automobili e autocarri).

La sanzione consisterà nel pagamento di una somma da 81 a 326 euro ed una detrazione di 5 punti dalla patente (comma 10 dell’articolo 172 del codice della strada).

La bozza di decreto ministeriale che definisce le caratteristiche dei sistemi anti abbandono era stata pubblicato sul portale TRIS della Commissione Europea per ricevere le osservazioni sulle norme presentate.

La consultazione pubblica terminerà il 22 luglio 2019.

Considerando tutto l’iter legislativo che va dall’approvazione del Consiglio di Stato fino alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, l’obbligo all’uso dei sistemi anti-abbandono sarà probabilmente a novembre 2019.

Qui trovi la bozza del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per i sistemi anti-abbandono.

Scegli la sicurezza e scopri baby beep